Arte

La fede degli uomini che edificarono queste chiese riempie il cuore di coloro che le visitano.

 

 

LA MADONNA DEL SASSO

 

O bianca e nera come il tuo granito,

sul dirupo e l'abisso che impaura,

con il piccolo prato per cintura

e il grande azzurro per celeste invito, 

 

primo a svelarmi fu, quest'alto sito

- monti, selve, riviere, acque, pianura-

l'ineffabilità della natura

e la divinità dell'infinito.

 

E mi rivedo e mi risento solo

come in quella mattina solitaria,

sul tuo prato dai venti arso e dal gelo:

 

ed il lago ad immagine del cielo,

e la terra ad immagine dell'aria,

e la vita ad immagine del volo.

 

           ( da Poesie del Tempo di Gino Bonola )